IL CAFFE’ DI AURHELIO – L’espresso della settimana – 50

182
Una tazza di caffè e una raccolta settimanale, rapida e veloce, di notizie, riflessioni, approfondimenti e video, suggerita da chi da anni porta avanti una lotta di controinformazione nel solco della Tradizione: a cura del Centro Studi Aurhelio.

Crisi russo ucraina

PAROLE DI VERITÀ DI GIULIETTO CHIESA

La prospettiva del conflitto tra gli USA e la RUSSIA, attraverso l’utilizzo dell’UCRAINA, chiarito in modo inequivocabile in un intervento del 2015…

SPEGNI LA TV, IL MEDIA SEI TU

 

Manifestare contro la guerra cancellando la storia, significa contribuire consapevolmente o no alla frenetica campagna Usa-Nato-Ue che bolla la Russia quale pericoloso nemico, che spacca l’Europa per disegni imperiali di potere, trascinandoci alla catastrofe.

 

Il circolo ufficiali delle forze armate a Roma, dopo lo scoppio della guerra in Ucraina, giustamente organizza

una serata con un disinvolto spogliarello davanti al proprio simbolo.

Questi sono quelli che dovrebbero difenderci con la guerra alle porte…

 

L’Osservatorio anti-discriminazioni del Ministero dell’Interno (Oscad) conferma che non c’è nessuna “emergenza omofobia” e che il ddl Zan è inutile

 

CRISI UCRAINA – Santa Marinella, AURHELIO: Chi confonde l’aspirazione per la pace e la solidarietà con la propaganda di guerra non parli a nome della città

 

DILAGA LA RUSSOFOBIA

Vietati i libri russi a Bologna 

Siamo ormai sottoposti a pura e semplice propaganda di guerra

 

Donbass: otto anni di inferno e nessuno fiatava

 

MEDIA – Non solo cattive notizie

“La cessione dell’Espresso, in questo modo e in questo momento, rappresenta un grave indebolimento del primo gruppo editoriale italiano.” OTTIMO! 

 

Crisi russo ucraina

SPEGNI LA TV, IL MEDIA SEI TU

 

Aborto. Brandi: «Secondo attacco dello squadrismo femminista contro nostra sede. Sinistra non faccia vittimismo e si dissoci apertamente»

 

Possiamo, serenamente e nel rispetto profondo della Donna, non prestare il fianco al leninismo, alle leggende ed al consumismo, l’8 Marzo?

 

IL VIRUS DEL COVID 

Fuggito sì, fuggito mo, fuggito jamme 

Palù riapre la finestra sulla fuga virale

 

Per l’otto marzo

Cortocircuito FAZIOso

 

Crisi russo ucraina

SPEGNI LA TV, IL MEDIA SEI TU

Kiev si stava facendo la Bomba – casus belli