31/03/1994 – 31/03/2022 | Seppur morto, egli arde!

387

Il 31 marzo 1994, il Generale Léon Degrelle lasciava la sua esistenza terrena, dopo una vita spesa sempre in prima linea: in politica, in guerra, attraverso i suoi libri.

La Comunità Militante Raido ha deciso di ricordarne la memoria, la militia e l’esempio con un’affissione di manifesti in vari luoghi della città di Roma.
Léon Degrelle è per tutti noi colui che ha tracciato una strada, la strada di chi crede nella Tradizione, la strada di chi vuole rimanere in piedi tra le rovine e di chi sa che si prospetta una dura battaglia da condurre quotidianamente.

Ancora oggi, Léon Degrelle continua a vivere e a donarci tutto il suo insegnamento.
Seppur morto, egli arde!

COMUNITA’ MILITANTE RAIDO