Lo stile differenziato agisce anche sulle parole

279
“Tutte le parole venivano sperperate con una prodigalità che mi lasciava perplesso”.

[Jean Cau, Il Cavaliere, la Morte e il Diavolo]

Inizia la settimana ricordando che lo stile differenziato agisce anche sulle parole: precise, concise, dirette.

Evita il superfluo, l’enfatico, il contorto.