La Miccia | Due giorni esplosivi!

17

(www.lamiccia.com) – Il fine settimana del 9 e 10 Luglio di questo 2022 è stato infiammato dalle proposte culturale che si sono susseguite sul territorio pescarese, vedendoci partecipi.

Nel pomeriggio di sabato 9 Luglio si è tenuta a Pescara la conferenza dal titolo “Il trono e l’altare. Uomini e idee a prova di ghigliottina” nella quale abbiamo potuto ascoltare e comprendere i punti principali su cui poggiano le radici malate della Rivoluzione francese. Una conferenza all’insegna della chiarificazione e della messa in luce di concetti, come quello di rivoluzione e controrivoluzione, necessaria per la nostra formazione culturale e storica. Da questa conferenza ne è già stato prodotto un fascicolo che tutti gli interessati potranno reperire sulla nostra rivendita libraria.

Dalla controrivoluzione siamo passati poi con la conferenza di domenica 10 luglio a parlare di “Sfida alla modernità” continuando così a coltivare il giusto filone di pensiero dissidente verso questo mondo.

Domenica siamo stati anche relatori, oltre che membri del pubblico. L’intervento che abbiamo voluto portare alle orecchie e nei cuori di tutti i presenti si intitolava “Orientamenti per il ribelle d’oggi”. Dal significato autentico delle parole che si usano, al percorso da compiere ogni giorno, dal valore della Comunità, alla necessità di tornare eroi, questi sono stati alcuni dei punti che abbiamo lanciato per questa sfida alla modernità, che non può essere solo platonica né tanto meno ignorante e ferma nel confondere il miglioramento delle vite con la meccanizzazione e l’annullamento delle nostre personalità in ogni ambito.

La sfida da dover compiere per ogni vero ribelle è anzitutto interiore, per crescere e svincolarsi dai falsi miti che il sistema (saldamente collegato con l’avvento della rivoluzione francese) ci ha imposto. Libri, dibattiti, proposte d’azione sul territorio, nuove conoscenze: le giornate che si sono susseguite in Abruzzo ci hanno permesso ancora una volta di alzare il tiro e di aumentare la forza del nostro assalto.