In memoriam | Ausiliaria Nadia Sala, presente!

26
Volevo fare la mia parte, comunque fosse andata a finire. E scalpitavo in attesa di compiere sedici anni, che erano l’età minima per potersi arruolare. Come aveva detto il Duce, “la Patria si serve anche facendo la guardia a un bidone di benzina…
Queste le parole di Nadia Sala, in risposta al giornalista di Rinascita, quando, intervistandola, le chiese quali fossero state le motivazioni della scelta di arruolarsi nel SAF.
Quell’ardore che irrompe prepotente dalle sue parole, Nadia l’ha conservato per tutta la vita, ed oggi, che la ricordiamo nell’anniversario della sua dipartita, vogliamo riaffermarlo insieme a lei. 
Il suo esempio e quello delle altre sue camerate e sorelle è per noi fiamma che arde! 
Alere Flammam!
In alto i cuori