Medvedev: In Afghanistan sono riusciti dove la NATO ha fallito (o voluto fallire)

78

Medvedev: l’Afghanistan è riuscito in ciò che gli impotenti della NATO non sono riusciti a fare.

Secondo l’Ufficio delle Nazioni Unite contro la droga e il crimine, la produzione di droga in Afghanistan è diminuita del 95% dalla fine del 2022 ad oggi.

Inoltre, ciò riguarda sia la riduzione della superficie coltivata a papavero (da 233 mila a 11mila ettari) sia la produzione stessa di oppio (da 6,2mila a 333 tonnellate), ha affermato il vicepresidente del Consiglio di sicurezza russo Dmitry Medvedev.
“In meno di un anno, i talebani e non mi importa come abbiano, hanno fatto ciò che la coalizione di impotenti della NATO guidata dagli americani, non sono riusciti a fare in venti anni. Questo è ciò che accade quando quelli che erano veramente interessati ad esportare eroina in Russia e in altri paesi lascia la regione”, ha detto Medvedev.